Libri. Lessico postdemocratico

Posted: maggio 20th, 2017 | Author: | Filed under: libri - download gratuito | Commenti disabilitati su Libri. Lessico postdemocratico

Lessico postdemocratico

a cura di Salvatore Cingari e Alessandro Simoncini

Dall’introduzione a Lessico postdemocratico, a cura di Salvatore Cingari e Alessandro Simoncini, Perugia Stranieri University Press, Perugia, 2016

Questo libro nasce da un’esperienza: L’università e il territorio. Otto seminari per capire il presente. Nato dentro l’Università, e quindi diretto in primo luogo agli studenti, questo ciclo di seminari è stato pensato per raggiungere e coinvolgere un pubblico ben più ampio, composto da docenti, studiose e studiosi, studentesse e studenti, cittadine/i italiane/i e straniere/i, migranti, istituzioni locali e diversi soggetti umbri coinvolti nel sistema socio-culturale ed educativo regionale. Con loro abbiamo tentato di mettere a fuoco le cause e i caratteri distintivi della crisi sociale, economica e culturale all’interno della quale tutti oggi ci aggiriamo. In particolare abbiamo cercato di co-costruire la comprensione di alcuni processi in corso legati alla globalizzazione e alla crisi dello Stato sociale o al passaggio da un’economia fordista ad un’altra post-fordista. Abbiamo cercato di rimarcare le tensioni gerarchiche persistenti all’interno di società nelle quali si intreccia una molteplicità di forme culturali: società che vivono una transizione non comprensibile con il ricorso a ideologie e a paradigmi unificanti.[…]

Lessico-postedemocratico (2016)


Libri download. FORZA NUOVA. I RAGAZZI VENUTI DA SALÒ

Posted: marzo 8th, 2016 | Author: | Filed under: libri - download gratuito | Commenti disabilitati su Libri download. FORZA NUOVA. I RAGAZZI VENUTI DA SALÒ

Archivio Antifascista
FORZA NUOVA. I RAGAZZI VENUTI DA SALÒ

Dossier di controinformazione
pp. 48 

Complesso e per certi versi contraddittorio è il panorama storico e politico del neofascismo: vi sono forze che siedono in parlamento ed altre extraparlamentari, ci sono soggetti che si dichiarano tradizionalisti e altri che si professano rivoluzionari o anarchici di destra. Alcuni si rifanno al fascismo e altri al nazismo; chi si presenta come strenuo difensore dei valori cattolici e chi si dichiara filoislamico; altri ancora sono attraversati dall’esoterismo, e vi sono pure quelli che parlano il linguaggio della New o della Next Age. Comune è però il tentativo di sostituire la consapevolezza di vivere in una società divisa in classi con il mito nazionalista fondato sul mito comunitario di ‘sangue e suolo’.

download gratuito

http://www.zeroincondotta.org/volumi_esauriti/aa_forzanuova.html

iragazzi


Libri download. LA RESISTENZA SCONOSCIUTA

Posted: marzo 8th, 2016 | Author: | Filed under: libri - download gratuito | Commenti disabilitati su Libri download. LA RESISTENZA SCONOSCIUTA

G. Manfredonia, I. Rossi, M. Rossi, G. Sacchetti, F. Schirone, C. Venza
LA RESISTENZA SCONOSCIUTA

Gli anarchici e la lotta contro il fascismo
pp. 210 

Quale è stato l’apporto degli anarchici nella lotta contro il fascismo e quale il loro ruolo nella resistenza? Questo libro offre la possibilità di conoscere l’impegno libertario per tutto il periodo del ventennio, dall’esperienza degli Arditi del Popolo alle formazioni partigiane, in Italia come nell’esilio e nella rivoluzione spagnola del 1936. Non si tratta di una semplice ristampa del lavoro pubblicato nel 1995, ed ormai esaurito, ma di una edizione ampiamente riveduta e rinnovata: il formato è cambiato così come parte dei testi. Inoltre le riproduzioni dei giornali dell’epoca sono state trasferite su CDR (si tratta di 18 testate per un totale di 180 pag.); ad esse si sono aggiunte oltre 60 fotografie inerenti l’argomento, 50 volantini diffusi in Italia e nell’esilio e, come colonna sonora, 4 canti anarchici della resistenza.

download gratuito

http://www.zeroincondotta.org/volumi_esauriti/vari_resistenzasconosciuta.html

resistenza2


Mihail Aleksandrovič Bakunin. Conferenze

Posted: novembre 3rd, 2015 | Author: | Filed under: libri - download gratuito | Commenti disabilitati su Mihail Aleksandrovič Bakunin. Conferenze

Mihail Aleksandrovič Bakunin. Conferenze

da Liber Liber

Dall’incipit del libro:

Nessuno dei grandi avvenimenti accaduti in Europa dopo la grande rivoluzione (1789-1793) ha l’importanza e la grandiosità di quelli che stanno svolgendosi oggi, dei quali è teatro Parigi. Due fatti storici, due rivoluzioni memorabili, avevano dato origine alla società che noi chiamiamo moderna, la società della civiltà borghese. Una, conosciuta col nome di Riforma, sul principio del secolo sedicesimo, aveva infranto l’onnipotenza della Chiesa, chiave di volta per l’edificio feudale; col distruggere questa potenza essa preparò la rovina dell’autorità indipendente e quasi assoluta della quale godevano i signorotti feudali, perchè questi, benedetti e protetti dalla Chiesa, proprio come i re e spesso contro i re, facevano derivare i loro diritti direttamente da un favore divino; si produsse così un impulso nuovo anche per l’emancipazione della classe borghese, lentamente preparata, durante i due secoli che avevano preceduta questa rivoluzione religiosa, dallo sviluppo sempre crescente delle libertà comunali, del commercio e dell’industria, sviluppo che l’aveva resa possibile e del quale era stata conseguenza necessaria. Ebbe origine da questa rivoluzione una autorità nuova, non ancora quella della borghesia, ma quella dello Stato, monarchico, costituzionale ed aristocratico in Inghilterra, monarchico, assolutista, nobile, militarista e burocratico in tutto il resto del continente Europeo, eccezione fatta di due piccole repubbliche: Svizzera e Paesi Bassi.

http://www.liberliber.it/online/autori/autori-b/mihail-aleksandrovic-bakunin/conferenze/

bakunin_ritratto


Errico Malatesta. Rivoluzione e lotta quotidiana

Posted: novembre 3rd, 2015 | Author: | Filed under: libri - download gratuito | Commenti disabilitati su Errico Malatesta. Rivoluzione e lotta quotidiana

Errico Malatesta. Rivoluzione e lotta quotidiana

da Liber Liber

Dall’incipit del libro:

Quando Bakunin venne in Italia, una profonda crisi travagliava il paese, e specialmente quella parte eletta del paese che partecipava alla vita politica non per basso egoismo di avventurieri ed arrivisti, ma per ragioni ideali ed amore sincero di bene generale. Il nuovo regno dei Savoia, cui aveva messo capo la lotta per l’indipendenza d’Italia, non rispondeva punto alle aspirazioni di coloro che prima e meglio di tutti avevano promosso e sostenuto il movimento.

http://www.liberliber.it/online/autori/autori-m/errico-malatesta/rivoluzione-e-lotta-quotidiana/

malatesta_ritratto


Errico Malatesta e Francesco Saverio Merlino. Anarchismo e democrazia

Posted: novembre 3rd, 2015 | Author: | Filed under: libri - download gratuito | Commenti disabilitati su Errico Malatesta e Francesco Saverio Merlino. Anarchismo e democrazia

Errico Malatesta e Francesco Saverio Merlino

Anarchismo e democrazia

da Liber Liber

Dall’incipit del libro:

Da parecchie parti mi vien domandato se son di parere che si debba prender parte o no alle elezioni politiche.
Nel numero di oggi del Messaggero leggo che anche in una riunione tenuta a Senigallia, si interpretò variamente quello che io dissi in proposito, in una conferenza a Napoli. Ora è manifesto che non importa punto sapere come io la pensi: importa invece moltissimo sapere quale delle due opinioni – quella favorevole o quella contraria alla partecipazione alle elezioni – sia la vera. E questo è quello che io vorrei discutere una volta per sempre per tutti.

http://www.liberliber.it/online/autori/autori-m/errico-malatesta/anarchismo-e-democrazia/


Errico Malatesta. L’Anarchia

Posted: novembre 3rd, 2015 | Author: | Filed under: libri - download gratuito | Commenti disabilitati su Errico Malatesta. L’Anarchia

Errico Malatesta. L’Anarchia

da Liber Liber

Dall’incipit del libro:

Anarchia è parola che viene dal greco, e significa propriamente senza governo: stato di un popolo che si regge senza autorità costituite, senza governo. Prima che tale organamento incominciasse ad essere considerato come possibile e desiderabile da tutta una categoria di pensatori, e fosse preso a scopo da un partito, che è ormai diventato uno dei più importanti fattori delle moderne lotte sociali, la parola anarchia era presa universalmente nel senso di disordine, confusione; ed è ancor oggi adoperata in tal senso dalle masse ignare e dagli avversari interessati a svisare la verità.

http://www.liberliber.it/online/autori/autori-m/errico-malatesta/lanarchia/

malatesta_ritratto